EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

Vai al contenuto

Cucciolo di pastore tedesco: in casa?

Hartur Del Quercus SuberUn cucciolo di pastore tedesco può ambientarsi anche a casa. Io, Hartur, sono cresciuto a casa!

E' dimostrato che i cuccioli di pastore tedesco cresciuti in casa sono felici, diventano intelligenti e molto umani.

Nell'appartamento è necessario predisporre un angolo per il cucciolo di pastore tedesco in modo che all'occorrenza si possa riposare, una piccola cuccia è quello che serve.

Accade spesso però che il cucciolo di pastore tedesco non apprezzi dormire da solo ed inizia a piangere specie le prime notti.

Evitare di portarlo in stanza quando è troppo piccolo diventa necessario, dopo, anche se non è certo una ottima educazione, qualche conduttore prepara la cuccia nei pressi della propria stanza da letto.

Guai però ad abituare il pastore tedesco al letto o al divano

(eppure mi piace tanto parola di Hartur)

In casa è bene avere dell'acqua a disposizione per il cucciolo e appena arrivato deve avere anche un angolo adibito al "gabinetto" ad hoc in commercio si trovano le giuste traversine. E' necessario abituare il cucciolo subito altrimenti sarà difficile.

Con il tempo si potrà educare a urinare e defecare in giardino o altri luoghi idonei.

Ricordatevi che dopo mangiato o bevuto in breve tempo si dovrà posizionare il cucciolo in zona traversina.

Preparare l'arrivo del piccolo ciclone è doveroso dunque togliere tappeti, oggetti che possono essere ingoiati, detersivi, scarpe e altre cose pericolose .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *