EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

Vai al contenuto

Le crocchette ed il cibo per cani

Hartur Del Quercus Suber

Il cane da pastore tedesco deve seguire una dieta molto precisa che lo aiuti a restare sano ed in forma. Le crocchette e il cibo in scatola sono, in genere, consigliati perché permettono di nutrire il cane da pastore tedesco in modo equilibrato. Vi sono però alcuni esperti che si mostrano non del tutto convinti dall’impiego di questi prodotti che pare potrebbero causare alcuni disturbi. Le crocchette, che sono studiate per apportare tutte le sostanze nutritive fondamentali, sono molto pratiche e si possono mischiare al cibo in scatola oppure a del semplice brodo caldo. In commercio si trovano con caratteristiche differenti. Se il nostro cane da pastore tedesco soffre di sovrappeso è possibile scegliere gli alimenti ad hoc, denominati obesity.

Il cibo in scatola è altrettanto versatile perché, oltre ad essere servito da solo, può essere accompagnato da crocchette, riso o pasta per cani. Per variare la dieta del cane da pastore tedesco si possono scegliere cibi in scatola con aggiunta di vegetali, fondamentali per l’apporto delle fibre.

Nella dieta del cane da pastore tedesco vi sono alcuni cibi che non devono mai essere inclusi, come le cipolle, lo zucchero, l’aglio ed il cioccolato. Il cane da pastore tedesco, come gli altri cani, non può consumare cioccolato, cibi che contengono dolcificanti o sale. Inoltre, bisogna ricordare che per evitare al nostro cane da pastore tedesco problemi di salute, anche gravi, bisogna evitare di somministrare gli avanzi di casa, soprattutto se molto elaborati e conditi. I cani da pastore tedesco non devono mangiare i fritti ed altre preparazioni troppo ricche e salate; per i nostri amici a quattro zampe sono deleterie anche il vino e l’uva . Sono altrettanto vietati i cibi che contengono conservanti, additivi e alcol. E’ molto importante che la dieta del nostro cane da pastore tedesco sia studiata con la collaborazione del veterinario di fiducia che consigli le esatte quantità partendo dal peso.

Per quanto riguarda le ossa, il discorso è molto complicato e i pareri sono piuttosto discordanti. Alcuni veterinari suggeriscono di non dare mai ai cani da pastore tedesco nessuna tipologia di ossa perché può creare numerosi problemi di salute, come le occlusioni intestinali. Secondo altri invece, si possono consumare in maniera sporadica, evitando quelle di dimensioni più piccole, come per esempio quelle di pollo.

Per far contento il nostro cane da pastore tedesco, facendogli gustare un alimento goloso e buonissimo si può ricorrere ai biscotti specifici per cani, alcuni dei quali sono anche ripieni.

 

2 thoughts on “Le crocchette ed il cibo per cani

  1. Jessica

    Ho un cucciolo di pastore tedesco. Posso andare bene le crocchette Puppy di Winner Plus?
    Con che genere di alimentazione casalinga posso integrare?

    Rispondi
    1. redazione

      Ciao!
      Le crocchette sono sempre un alimento completo non dovresti integrare niente.
      Hartur che vedi nelle foto di questo blog è stato allevato con Crocchette della Dr Clauder's serie Puppy. qualche volta ogni tanto ho aggiunto un omogenizzato o un uovo ma non bisogna "pasticciare" troppo 🙂 Ci fai conoscere il tuo cucciolo?

      Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *