EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

Vai al contenuto

Il gioco è necessario al mio cane da pastore tedesco

 

Hartur Del Quercus Suber

Il mio cane da pastore tedesco ama giocare con me e con gli altri membri della famiglia. Il gioco è un’attività importante ed utile, sin dai primi mesi di vita dei pastori tedeschi.

Il mio cane da pastore tedesco, da cucciolo, attraverso il gioco ha messo a punto i suoi comportamenti, stabilendo anche la scala gerarchica del branco nel quale si trovava.

Il gioco per i cani da pastore tedesco non è soltanto un momento di libertà e di divertimento ma anche di apprendimento e di crescita psicofisica. Esistono differenti tipologie di giochi: dalla classica palla ai manicotti; ognuno ha poi una sua valenza particolare che può essere, contemporaneamente, sia educativa che ludica.

Quando il cane da pastore tedesco è cucciolo e gioca con i suoi simili impara non soltanto a rapportarsi con gli altri suoi simili ma anche come regolare il suo comportamento. Mordicchiare gli altri cuccioli, correre e rincorsi sono tutte attività benefiche per il mio cane da pastore tedesco perché lo aiutano a capire, per esempio, quando bisogna smettere perchè il morso è eccessivamente forte. I cani da pastore tedesco che giocano e fanno esperienza a partire dai primi giorni di vita sono certamente favoriti rispetto a chi invece non ha questa occasione.

Per il cane da pastore tedesco, giocare con regolarità, preferibilmente all’aperto, è un toccasana psicofisico perché favorisce lo sviluppo scheletrico e muscolare, lo allena fisicamente e lo rilassa. Inoltre, si cementa sempre di più il rapporto di amore e di rispetto esistente con il padrone.

Per i cani da pastore tedesco che il padrone giochi, in maniera attiva, con lui per esempio saltando degli ostacoli o lanciando una pallina. Quando il mio cane ha voglia di giocare ed è contento scodinzola, salta e lancia degli inconfondibili mugolii.

Attraverso il gioco il mio cane da pastore tedesco si diverte e impara; non a caso, durante gli allenamenti con personale qualificato vi sono dei momenti ludici che servono sia a far apprendere meglio le nozioni che a rendere il momento meno stressate e gravoso. I cani che vengono impiegati per attività speciali, per esempio per l’antidroga, vengono stimolati a svolgere questa delicata mansione sfruttando il loro gusto per il gioco e le attività svolte con la collaborazione del padrone.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *