EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

Vai al contenuto

Il mio cane da pastore tedesco interpreta le emozioni

pastore tedesco Hartur

I nostri amici a quattro zampe capiscono ed interpretano le nostre emozioni. Non si tratta soltanto di una convinzione diffusa fra i padroni di cane ma di una realtà dimostrata scientificamente. I nostri cani da pastore tedesco, senza esclusione delle altre razze, sono così sensibili da riuscire non solo a decifrare gli stati d’animo anche di chi non conoscono ma anche visualizzando soltanto una parte del volto.

Quando sono triste, il mio cane da pastore tedesco si dimostra molto attento, mi osserva attentamente e cerca in vari modi di farmi tornare il buon umore. Il mio cane da pastore tedesco percepisce se sono tesa e nervosa e, in questi casi, si avvicina portando il suo giocattolo preferito oppure mi sfida con a rincorrerlo. I nostri amici cani sono sempre gentili ed altruisti, caratteristiche che dovremmo imparare ad imitare.

Lo studio scientifico sul pastore tedesco

I ricercatori dell’università di Vienna hanno dimostrato che i cani sono in grado di riconoscere le espressioni umane di gioia o tristezza anche su visi a loro sconosciuti. La ricerca, condotta su un gruppo di amici pelosi appartenenti a differenti razze, è stata condotta mostrando ai cani varie immagini di volti. I risultati, pubblicati sulla rivista scientifica Current biology, sottolineano che i nostri amici a quattro zampe individuano facilmente le persone arrabbiate e felici. La capacità canina di discerne le emozioni degli umani è stata evidenziata anche nel caso in cui le fotografie non erano complete. Nonostante l’assenza di alcuni dettagli, come per esempio, la bocca, i cani sono riusciti a percepire le espressioni, dimostrandosi piuttosto abili. L’esperimento è stato condotto prima con quindici scatti e poi ripetuto in differenti quattro prove dove erano state inseriti anche immagini di volti noti.

La ricerca austriaca ha permesso di concludere che i nostri amici cani sanno leggere le espressioni umane non soltanto delle persone che li circondano ma anche degli estranei. Si tratta di una capacità che hanno affinato nel corso dell’evoluzione, grazie all’addomesticamento che li ha affinato il loro intuito ed intelletto.

La sensibilità dei nostri amici cani

Il mio cane da pastore tedesco, in genere, è più propenso ad avvicinarsi a persone allegre e di buon umore piuttosto che a chi ha il muso. I nostri amici cani da pastore tedesco sono molto sensibili, come d’altronde tutti gli altri amici animali e possono interpretare tutti i nostri stati d’animo,da quelli positivi ai negativi. Gli esperti hanno sottolineato che i cani, in genere, hanno avuto più titubanza ad avvicinarsi a coloro che apparivano tristi.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *