EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

Vai al contenuto

La salute del mio cane da pastore tedesco d’estate

pastore tedesco Hartur

La salute del mio cane da pastore tedesco, durante il periodo più caldo dell’anno, può essere messa in pericolo da zanzare, pappataci e parassiti. Il nostro amico cane da pastore tedesco può contrarre gravi patologie che possono anche essere trasmesse agli uomini.

Le zanzare e i pappataci, che si nutrono del sangue dei nostri amici a quattro zampe, fungono da veicolo di trasmissione di malattie come la leshmaniosi e la filiaria.

Per trascorrere un estate serena in compagnia del nostro cane da pastore tedesco è bene non trascurare eventuali malesseri del nostro amico e chiedere al veterinario di riferimento quali trattamenti da eseguire durante l’estate.

La leshmaniosi e il cane da pastore tedesco

Per prevenire la leshmaniosi è indispensabile chiedere consiglio al proprio veterinario di fiducia che può suggerire dei prodotti ad hoc, come per esempio delle pratiche pipette da applicare direttamente sulla schiena, da utilizzare a cadenze regolari. Contro la leshmaniosi non esiste un vaccino ed è per questo necessario monitorare la salute del nostro cane da pastore tedesco prendendosi molta cura anche dei luoghi che frequenta abitualmente. Le copertine e la cuccia del nostro cane da pastore tedesco deve essere ben pulita e trattata con prodotti specifici.

Per evitare che il nostro amico a quattro zampe possa contrarre la leshmaniosi bisogna cercare di non frequentare le aree dove le zanzare sono più presenti, come per esempio le lagune o i terreni paludosi. Se si ha un giardino è importante evitare i ristagni d’acqua che si formano, per esempio, nei sottovasi perchè è proprio questo l’ambiente prediletto per la riproduzione degli insetti. La leshmaniosi si manifesta con perdita di pelo, per esempio sul muso, vomito, rialzo della temperatura, sangue dal naso e dimagrimento.

La filariosi del cane da pastore tedesco

La filariosi ha vari sintomi che comprendono problemi cardiaci e respiratori, come per esempio la tosse. Per scoprire se il nostro cane da pastore tedesco è affetto da filariosi si deve effettuare un semplice esame del sangue; in caso positivo, è previsto un trattamento farmacologico che mira ad eliminare le larve presenti nel nostro amico.

La filariosi si trasmette ai nostri amici cani e gatti con le punture di alcune razze di zanzare, come la tigre. I nostri cani da pastore tedesco, e tutti gli altri cani, possono essere protetti utilizzando i prodotti specifici per allontanare gli insetti che devono essere usati seguendo attentamente le indicazioni del produttore. Per contrastare questa patologia è possibile seguire un trattamento farmacologico che deve essere prescritto dal veterinario e che si può protrarre per più mesi.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *