EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

Vai al contenuto

L’alimentazione del mio cane da pastore tedesco d’estate

 

ciotola-cane-doppia_07855

La bella stagione è ormai nel vivo e l’alimentazione del mio cane da pastore tedesco subisce qualche modifica. E’ importante che i cibi sia conservati in maniera adeguata e che non siano eccessivamente freddi. Per il mio cane da pastore tedesco non manca mai una ciotola di acqua pulita, sistemata in un luogo fresco e riparato.

Estate, consigli per la pappa

Il veterinario di fiducia mi ha suggerito di prestare molta attenzione alla conservazione del cibo perché, le temperature alte favoriscono la proliferazione di germi e batteri potenzialmente pericolosi. E’ fondamentale che la carne ma anche altri cibi, come per esempio le uova, non stiano a lungo al caldo. Il mio cane da pastore tedesco è abituato, sin da cucciolo, a mangiare alcune varietà di frutta che non sono pericolose per la sua salute. Per premiarlo ma anche per fare uno spuntino salutare, poco calorico e fresco preparo per il mio amico cane dei pezzetti di mela oppure delle piccole quantità di yogurt bianco non zuccherato.

Hartur del Quercus Suber
Hartur del Quercus Suber

Il mangiare del mio cane da pastore tedesco, anche durante l’estate, deve essere ben equilibrato in modo che non vada incontro a possibili carenze nutrizionali. Il consiglio è di continuare a seguire le indicazioni del veterinario sia per quanto riguarda le quantità che la tipologia di alimenti, per esempio crocchette o pasta per cani.

La pappa del mio cane da pastore tedesco non deve mai essere fredda e se è stata tenuta in frigorifero è opportuna lasciarla a temperatura ambiente per un po', avendo cura di coprirla molto bene. I nostri amici pelosi, durante le giornate più calde, hanno maggiore necessità di bere. La ciotola, che deve essere pulita, deve essere sempre piena d’acqua. Per evitare che le ciotole si scaldino è opportuno sistemarle all’ombra, per esempio sotto un albero o direttamente dentro casa.

Se il cane non mangia d'estate

Il caldo e i cambiamenti delle abitudini possono alterare l’appetito del mio cane da pastore tedesco. Un altro fattore che può indurre il nostro cane a mangiare meno è la riduzione dell’attività fisica. Quando si è in vacanza e le abitudini vengono meno, è possibile che i nostri amici pelosi conducono una vita meno attiva e, di conseguenza, abbiano bisogno di una quantità inferiore di pappa.

Se i nostri amici cani mangiano meno non è subito necessario allarmarsi ma se il sintomo persiste o si accompagna a diarrea o altri malesseri è fondamentale chiedere un consulto veterinario.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *