EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

Vai al contenuto

Il mio cane da pastore tedesco è amico di una tartaruga

 

 

Hartur, pastore tedesco prop Ele. Casula, incontra Tartaruga
Hartur, pastore tedesco prop Ele. Casula, incontra Tartaruga

Il mio cane da pastore tedesco sta condividendo i suoi spazi con un amico a quattro zampe, una tartaruga. Il mio cane da pastore tedesco ha un carattere sociale ed estroverso e ha preso a ben volere il nuovo e silenzioso coinquilino.

Il mio cane da pastore tedesco ha stabilito un legame di amicizia con una tartaruga. A primo impatto, il mio cane da pastore tedesco si è mostrato titubante nel dover condividere il suo spazio con un altro essere vivente ma è bastato poco perché diventassero compagni di giochi.

Il mio cane da pastore tedesco e le tartarughe

Per aiutarlo ad accettare il nuovo arrivato tutto è avvenuto con gradualità e senza tensioni. Il mio cane da pastore tedesco e la tartaruga si sono conosciuti con calma. Il primo passo è stato mostrargli l’ultimo arrivato, usando un tono dolce e tranquillo; successivamente, il mio cane da pastore tedesco si è avvicinato, l’ha osservato ed annusato. L’incontro è avvenuto in nostra presenza, così da poter intervenire in caso di reazioni inaspettate. Per facilitare il rapporto, durante i primi giorni, il nuovo amico è stato sistemato in uno spazio confinante con quello del mio cane da pastore tedesco. Adesso che il loro legame è cresciuto dividono gli stessi spazi e passeggiano insieme in giardino. Il mio cane da pastore tedesco ha subito imparato il suo nome e basta pronunciarlo per vederlo partire alla sua ricerca. Bastano pochi secondi e grazie al suo fiuto, scova il suo amico molto facilmente, anche se si è perfettamente mimetizzato con la vegetazione.

L’amicizia fra il mio cane da pastore tedesco e gli altri animali

L’approccio dei nostri amici cani nei confronti degli altri animali, cani compresi, dipende non soltanto dalla razza alla quale appartengono ma anche dal loro carattere e dal comportamento dei padroni. Il modo migliore per far sì che possano convivere con altri animali, come conigli o uccellini, è farli socializzare sin da quando sono ancora cuccioli. E’ molto importante che il padrone faccia percepire che i nuovi arrivati non sono degli intrusi ma degli amici bene accettati. L’incontro fra il nostro cane e gli altri animali deve avvenire nel tempo e per gradi, così che entrambi possano conoscersi e, successivamente, imparare a convivere. L’amicizia fra i cani e gli altri animali è naturale e molto frequente. Sono tantissimi i cani ed i gatti che mangiano e dormono insieme così come non mancano cani che amano stare con uccellini o conigli.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *