EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

Vai al contenuto

Il mio cane da pastore tedesco abbaia

 

Il mio cane da pastore tedesco abbaia molto poco e soltanto in situazioni determinate, per esempio quando vede un pericolo o ha bisogno di andare in giardino.
Il mio cane abbaia soltanto nei momenti giusti senza creare fastidio ai vicini.
Insegnare ai nostri amici cani a non abbaiare continuamente non è un’impresa impossibile se si evitano alcuni errori.

Il mio cane da pastore tedesco abbaia

Il mio cane da pastore tedesco abbaia poco e soprattutto quando deve segnalare la presenza di estranei alla porta di casa.
Quando il mio cane abbaia si tratta di eventi particolari o per segnalare eventuali pericoli.

Non di rado, però il cane abbaia per lungo tempo, in particolare di notte. Si tratta di un comportamento che può essere causato da una serie di motivi e stimoli, come per esempio fame, nervosismo oppure noia. Può capitare che i nostri amici pelosi abbaino a lungo quando sono soli e si sentono frustati per l’assenza del padrone. L’abbaio, nei nostri cani, può anche essere un segnalo del desiderio di uscire e fare movimento.

Per individuare le esigenze dei nostri amici cani è necessario ascoltarlo con attenzione. In base alle caratteristiche dell’abbaio, per esempio se è sommesso o si protrae nel tempo, è possibile determinare se il nostro amico ha voglia di attenzioni, ha perso il suo giocattolo sotto un mobile oppure ha visto passare dei gatti.

Il mio cane da pastore tedesco non abbaia

Il mio cane non abbaia di notte ma soltanto se sente rumori sospetti. Non di rado il cane abbaia perché ha paura o si sente intimorito.

Per correggere il comportamento dei cani che abbaiano troppo e senza motivo esistono delle possibili soluzioni che, però, devono sempre essere mirate. Inoltre, è fondamentale chiedere il parare del veterinario di fiducia e, in casi particolari, di un comportamentista.

Il mio cane da pastore tedesco ha imparato alcuni comandi basilari, grazie ai quali capisce quando è il momento di smettere. E’ necessario rafforzare la capacità del nostro amico peloso a rispondere ai comandi con delle piccole ricompense, come per esempio delle crocchette o dei biscotti.

Per evitare di confondere il mio cane da pastore tedesco, prima di impartirgli l’ordine mi assicuro sempre quale sia il motivo. Nel caso in cui vi sia un estraneo è fondamentale non sgridarlo, in modo che non perda la sua capacità di fare la guardia.

Il mio veterinario mi ha consigliato un metodo semplice per non indurre il cane da pastore tedesco ad abbaiare continuamente. Per distoglierlo da questa cattiva abitudine, mi avvicino a lui e cerco di calmarlo, senza alzare la voce. Se il mio cane da pastore tedesco abbaia per nervosismo o senza nessun motivo, può rivelarsi utile distrarlo, per esempio, mostrandogli uno dei sui giochi preferiti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *