EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

Vai al contenuto

La muta ed il mio cane da pastore tedesco

 

 

La muta, per i nostri amici cani, avviene di norma due volte all’anno perché il mantello si prepara ad affrontare i cambiamenti climatici. Durante la muta i nostri amici cani perdono grandi quantità di pelo ed è molto importante che mangino correttamente e vengano spazzolati regolarmente.

La muta

Il mio cane da pastore tedesco, appena arrivano i primi caldi e quando le temperature si abbassano, perde moltissimo pelo. La muta è una fase naturale ma delicata perché è importante prendersi cura del nostro amico a quattro zampe con attenzione. Questo fenomeno si può manifestare con intensità differenti che cambiano in base alla razza del nostro amico a quattro zampe; in linea generale la durata è pari a circa sei settimane.

Tutte le cure da seguire durante la muta

E’ necessario assicurarsi che la dieta sia equilibrata e bilanciata. Il mio veterinario mi ha suggerito che, per aiutare il mio cane da pastore tedesco ad avere un mantello splendente e in salute, è possibile utilizzare degli integratori alimentari. La pappa del mio cane, durante la muta, è perfettamente bilanciata e spesso è integrata con dei cibi freschi, come per esempio un pezzetto di mela o dello yogurt al naturale di qualità.
Durante il periodo della muta, tenere la casa pulita non è certamente facile perché i peli si posano sui tappeti, sui mobili e i divani. Per eliminare tutti i peli de mio cane da pastore tedesco utilizzo gli appositi stracci che si trovano in vendita al supermercato oppure un buon aspirapolvere. Inoltre, sia in autunno che a primavera ritiro i tappeti delle stanze frequentate dal mio amico cane.
Ogni giorno puliscono accuratamente la sua cuccia, sbattendo le copertine e spostando il materassino. Per aiutare la caduta dei peli, spazzolo il mio cane da pastore tedesco ogni giorno, preferibilmente all’aria aperta. Con delicatezza passo la spazzola su tutto il corpo, compreso l’addome; per aiutarmi nei punti più difficili ricorro anche ad una spazzola a guanto, facilmente reperibile nei negozi per animali e negli ipermercati.
Se le temperature sono particolarmente alte, è possibile che la muta coincida con l’insorgenza di qualche problema cutaneo, come per esempio un arrossamento. In tal caso è necessario chiedere il parere del veterinario che potrebbe prescrivere l’utilizzo di pomate specifiche. La caduta dei peli può essere velocizzata dai lavaggi che però non devono mai essere troppo frequenti perché si potrebbe alterare la capacità di proteggere la cute.

1 thought on “La muta ed il mio cane da pastore tedesco

  1. Pingback: Autunno ed il mio cane da pastore tedesco, cosa sapere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *