EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

Vai al contenuto

Il mio cane da pastore tedesco in vacanza in montagna

 

Il mio cane da pastore tedesco trascorre è con me in vacanza in montagna. Un soggiorno in montagna col mio cane è sinonimo di tanto divertimento, attività fisica e giornate spensierate.

Il mio cane da pastore tedesco in montagna
Il mio cane da pastore tedesco, quest’estate, viene in montagna con me. Durante il soggiorno ho previsto tante escursioni e passeggiate ma anche giochi all’aria aperta e momenti di riposo. Per le vacanze estive in montagna ho scelto una struttura alberghiera che accetta cani e che mette a disposizione una camera ampia dotata di tutti i confort per me e il mio amico a quattro zampe. Prima di partire ho verificato la normativa locale sulle vaccinazioni obbligatorie e mi sono riferita al mio veterinario di famiglia anche per controllare lo stato generale di salute del mio cane da pastore tedesco. Inoltre, mi sono informata sulla presenza di uno studio veterinario e sugli orari seguiti, annotando tutti i recapiti utili.
Può accadere che il mio cane da pastore tedesco debba camminare su terreni insidiosi che possono arrecargli danni ai cuscinetti delle zampe. Per evitare questo disturbo è bene evitare zone troppo rocciose o con vegetazione secca. Nel caso in cui il mio amico peloso dovesse ferirsi bisogna prima medicarlo e poi rivolgersi ad un veterinario.

Il mio cane da pastore tedesco in montagna, l’occorrente
Per le vacanze estive in montagna il mio cane da pastore tedesco ha bisogno del suo libretto medico e, in caso assumesse farmaci, delle prescrizioni del veterinario. In valigia non possono mancare dei farmaci base e dei prodotti per la sua igiene, per esempio per la pulizia delle orecchie. Il mio cane da pastore tedesco ha bisogno di due ciotole, una per la pappa ed una per il cibo, che possono essere di plastica oppure pieghevoli. Porto anche delle bottiglie d’acqua, una confezione delle sue crocchette preferite e qualche snack da usare anche come ricompensa. In montagna, soprattutto se si scelgono località con un’altitudine elevata, è possibile che le temperature notturne scendano ed è quindi importante avere con sé una copertina. Per aiutare il mio cane da pastore tedesco ad ambientarsi metto in valigia il suo giocattolo preferito ed una pallina, utile per aiutarlo a fare movimento. Prima di iniziare le vacanze estive in montagna il mio amico a quattro zampe ha ricevuto in dono una bellissima medaglietta col suo nome e il mio numero di telefono , utilissima in caso di smarrimento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *