EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

Vai al contenuto

I cani favoriscono la nascita di relazioni interpersonali

I cani possono aiutare a trovare l’amore. Secondo vari studi chi possiede dei cani diventa più appetibile e ha maggiori possibilità di conquistare un possibile partner. Gli amici pelosi possono favorire la nascita di una relazione sentimentale e possono rappresentare un metodo efficace per conoscere nuove persone e avere una vita sociale più soddisfacente.

I cani favoriscono le relazioni
I nostri cani possono favorire la nascita di storie d’amore e relazioni. Si tratta di un’affermazione condivisa anche dalla scienza. Il “New York Times” ha preso in esame un’indagine condotta da alcuni ricercatori del Kinsey Institute dalla quale emerge che i cani possono aiutare ad innamorarsi. Dai dati si evince che coloro che adottano un animale sono considerati più affascinanti così come in tanti hanno preferito non accettare un appuntamento da un partner che non ama gli animali. Essere proprietari di un cane, o di un altro amico animale, rende più appetibili e quindi può far crescere le possibilità di trovare l’anima gemella. Molto spesso le relazioni sentimentali nascono fra proprietari che si incontrano nelle aree dedicate, durante le passeggiate o in altre occasioni.
Inoltre, quando si hanno dei cani è più facile rompere il ghiaccio e stabilire un rapporto.

I cani ci fanno vivere bene

I nostri amici pelosi possono effettivamente migliorare il nostro benessere. Quando si vive con un cane si trascorre un numero maggiore di ore all’aria aperta e si svolge, in media, più attività fisica. Grazie ai nostri amici ci si mantiene attivi e anche quando si è in là negli anni contribuiscono a sentirsi utili e ad avere uno stile di vita più sano. Prendersi cura di un animale permette di preservare molte abilità e di sentirsi meni soli.
Inoltre, si moltiplicano le occasioni per fare incontri, chiacchierare o far nascere delle vere e proprie amicizie con altri proprietari di animali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *