EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

Vai al contenuto

L’inverno ed il mio cane da pastore tedesco

L’inverno ed il freddo possono compromettere la salute del mio cane da pastore tedesco. Per prevenire possibili malattie durante l’inverno bisogna assicurarsi che il nostro amico peloso dorma in un luogo riparato ed asciutto.

L’inverno, alimentazione e movimento
Le giornate sono piovose ed umide ed il mio cane da pastore tedesco potrebbe aver necessità di un’alimentazione maggiormente ricca di alcuni nutrimenti. Il veterinario può suggerire l’utilizzo di integratori o la scelta di mangimi con l’aggiunta di vitamine.
L’attività fisica non dovrebbe mai venir meno, almeno che non si tratti di cani anziani o con particolari patologie. D’inverno è bene che le passeggiate si svolgano nelle ore centrali della giornata quando le temperature sono più miti. Meglio prediligere percorsi privi di pozzanghere o con troppa vegetazione che trattiene neve ed umidità.
Se il nostro amico si bagna, al rientro a casa, si può asciugare utilizzando un vecchio asciugamano o una coperta.
I cani da pastore tedesco sono, solitamente, piuttosto resistenti ed abituati alle basse temperature ma è comunque necessario evitare che subiscano sbalzi di temperatura e freddo.

L’inverno ed i cani, accorgimenti
L’abbigliamento è utile soltanto per le razze che sono più sensibili al freddo. Invece, nelle giornate particolarmente rigide è opportuno asciugare bene le zampe ed applicare della vasellina o un altro prodotto lenitivo.
I cani devono avere una cuccia accogliente e posta in un luogo riparato ed asciutto. Bisogna assicurarsi che non vi penetri la pioggia e che ci sia sempre una coperta pulita sulla quale mettersi a riposare.
Durante la stagione fredda le ciotole non devono essere esposte alle intemperie, in modo che l’acqua non ghiacci ed il cibo non causi problemi intestinali.
La neve è per molti amici pelosi un richiamo irresistibile non soltanto a scopo ludico ma anche mangereccio. Potrebbe però essere dannosa nel caso sia stata trattata con anticongelanti o altre sostanze.

2 pensieri su “L’inverno ed il mio cane da pastore tedesco

  1. Patrizzia Casta

    Siamo Siamo un gruppo di volontari e partendo un nuovo schema nella nostra comunità.
    Il tuo sito sito fornito offerto noi con preziose informazioni informazioni su cui lavorare.
    Tu hai fatto un formidabile lavoro e la nostra intero riconoscente a
    voi. Maramures Grazie, buona giornata!

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *