EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

Vai al contenuto

Il mio cane da pastore tedesco non mangia funghi selvatici

 

Il mio cane da pastore tedesco non mangia i funghi selvatici. Il rischio è che  possa andare incontro a pericolose intossicazioni.

I cani ed i funghi selvatici

Durante l’autunno e la primavera è molto frequente trovare nei prati e nei boschi dei funghi. E’ importante che il nostro amico cane non li consumi. I funghi selvatici possono causare nei cani, e non soltanto, un avvelenamento. Le intossicazioni possono anche essere molto gravi.

Se il nostro amico a quattro zampe dovesse inavvertitamente mangiare un fungo selvatico è importante chiedere il parere di un veterinario. I principali sintomi da avvelenamento, solitamente, comprendono vomito, nausea e diarrea. L’intensità dei fenomeni dipende non soltanto dalla varietà del fungo ma anche dalla quantità ingerita. Invece, i funghi acquistati non sono dannosi, a patto che il nostro cane non soffra di allergie o intolleranze.

 

 

Passeggiate autunnali

Le passeggiate autunnali sono certamente molto piacevoli perché le temperature sono più miti ed il sole meno caldo. Quando portiamo il nostro amico peloso in campagna o anche in un parco è fondamentale tenerlo al guinzaglio. Soltanto così si potrà esser certi che non ingerisca funghi o altro cibo potenzialmente pericoloso. Inoltre, se si organizza una gita in montagna o all’interno di un’area protetta è sempre necessario prendere visione delle regole in vigore. In alcune aree non sono ammessi gli animali domestici mentre in altre devono essere sempre tenuti al guinzaglio per evitare incontri ravvicinati con gli animali selvatici.

Esistono poi delle regioni nelle quali sono richieste particolari vaccinazioni come l’antirabbica. Altrettanto consigliato portare sempre il libretto vaccinale del cane ed il documento dell’anagrafe canina. Nello zaino non possono mancare  i sacchetti per raccogliere le deiezioni. Lasciare in campagna le deiezioni canine può rappresentare un problema per gli altri animali che possono andare incontro ad infezioni ed altre patologie.

Fra le cose utili per il nostro amico peloso c’è una razione di cibo e abbondante acqua.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *